Le auto d'epoca del Museo Mille Miglia | Desenzano Glam Village
Auto maserati mille miglia

Il Museo Mille Miglia racconta la storia della famosa gara automobilistica

Aperto nel 2004 a Sant’Eufemia della Fonte (Brescia), il museo raccoglie memorabilia e auto d’epoca provenienti dalla Mille Miglia ed è una tappa imperdibile per gli appassionati
Condividi su

Il Museo Mille Miglia ha aperto al pubblico nel 2004 a Sant’Eufemia della Fonte (Brescia), e da allora è una tappa obbligata per tutti gli appassionati di auto d’epoca. Distante circa 30 km dal nostro Desenzano Glam Village, il museo è sorto all’interno di un vecchio complesso monastico dal grande valore archeologico di proprietà del Comune di Brescia e completamente ristrutturato. Grazie al contributo di collezionisti privati e alla collaborazione di altri musei di auto storiche (tra cui il Mercedes-Benz Museum), il Museo Mille Miglia ha attualmente in mostra veri e propri gioielli di meccanica provenienti dalle varie edizioni della storica manifestazione automobilistica famosa in tutto il mondo.

La prima Mille Miglia partì il 26 marzo 1927, organizzata dal Regio Automobile Club di Brescia, e fino al 1961 la manifestazione si svolse con regolarità. Dopo una pausa di circa vent’anni, venne poi ripresa come rievocazione storica nel 1982, e da allora le automobili iscritte alla gara hanno percorso ogni angolo d’Italia, anno dopo anno, raccogliendo al loro passaggio folle di appassionati come si vedono soltanto per il Giro d’Italia di ciclismo.

«Il Museo custodisce una storia, narra il racconto di un mito e, giorno dopo giorno, dà viva testimonianza di un periodo del nostro passato», si legge sul sito ufficiale del Museo Mille Miglia. Al suo interno, oltre alle automobili in mostra, c’è anche un archivio storico che raccoglie circa 130.000 documenti relativi alle Mille Miglia del periodo 1927-1957: schede di iscrizione dei concorrenti, la corrispondenza con le scuderie e le case automobilistiche, classifiche, ordini di partenza, tabelle, rassegne stampa con articoli, giornali e riviste dell’epoca. Tutti i documenti sono stati scansionati e informatizzati, e sono fruibili sotto forma di archivio digitale presso il Museo.

Sul sito ufficiale della Mille Miglia puoi scoprire una delle corse d’auto più affascinanti di sempre, con tanto di “time gallery” con le edizioni fino al 1957 e moltissimo materiale multimediale da visionare, mentre nel portale del Museo puoi trovare tutte le informazioni che ti servono per visitarlo. Se stai pernottando al Desenzano Glam Village, invece, puoi chiedere i biglietti direttamente in reception.